Politica

Manifesti abusivi? Non ti voto

Chi non rispetta le regole prima delle elezioni siamo certi che non le rispetterà dopo.

Non votiamo chi sporca la Città con manifesti abusivi!

 

L’iniziativa si chiama ‘Abusivo? Non ti voto’ ed è l’ultima arma rimasta contro i politici imbrattatori: visto che grazie a continui autocondoni riescono a non pagare le multe, resta solo lo strumento della pubblica denuncia su Internet e l’invito a trasformare le loro illegalità in un autogol.

Fuori i telefonini, dunque, o le camere digitali: scattate le foto dei poster abusivi della vostra città e speditele all’indirizzo mailabusivonontivoto@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.