Evidenza

Ragazzo scompare, ritrovato a Ragusa

E’ stato ritrovato a Catania, dopo ore di estenuanti ricerche avviate immediatamente e dirette dell’Ufficio Volanti della Questura di Ragusa, un ragazzo di quindici anni della provincia, dopo che i genitori preoccupati hanno dato notizia della scomparsa del proprio figlio.

Il ragazzo era stato accompagnato dal padre in un istituto scolastico di Ragusa, dove però non è mai entrato facendo perdere ben presto le proprie tracce e rendendosi irreperibile.

Poco prima Cheap Jerseys della sua scomparsa il ragazzo ha mandato un messaggio vocale al proprio migliore amico, ringraziandolo della sua amicizia. cheap Air Jordans Proprio quel messaggio ha messo in apprensione i genitori, che avvisati dello strano annuncio, hanno provato a rintracciare il figlio che aveva spento il suo cellulare.

Appena giunti presso l’Ufficio Denunce della Questura di Ragusa hanno raccontato le loro preoccupazioni. Dopo pochi minuti tutte le Volanti della provincia si sono messe alla ricerca del ragazzo, avendo a disposizione un’accurata descrizione fisica ed una sua foto attuale.

Dalla denuncia di scomparsa cheap oakleys è emerso che il ragazzo cheap oakleys stava vivendo un momento particolare della sua vita da adolescente, e che più volte aveva espresso la volontà di trasferirsi in Fake Ray Bans una città più grande.

Acquisite le prime importanti informazioni, l’ufficiale di polizia giudiziaria ha avuto l’intuizione che il ragazzo, che aveva cheap jerseys con sé pochi spiccioli, si potesse essere allontanato in direzione di Catania.

La notizia è stata trasmessa anche alle Volanti in servizio presso la Questura To di Catania, che in pochi attimi hanno avviato le stesse in Cheap Jordans quel circondario.

In pochi minuti decine di poliziotti erano impegnati nelle ricerche del ragazzo che dopo alcune ore, fortunatamente, è stato rintracciato all’interno di un negozio del centro di Catania, dove si era portato al fine di chiedere lavoro.

Il titolare del supermercato, tenuto conto della giovane età del ragazzo, ha capito che c’era qualcosa di strano nel suo atteggiamento ed ha avvisato la Polizia di Stato.

Dopo pochi istanti 8 sul posto è sopraggiunta una Volante che lo ha tranquillizzato sincerandosi delle sue buone condizioni di salute.

Provvidenziale è arrivata la chiamata sul cellulare del dirigente dell’Ufficio etneo, che annunciava il ritrovamento del ragazzo, e cheap China Jerseys che con un grande sospiro di sollievo ha potuto dare la bella notizia ai genitori ancora presenti negli Uffici cheap Oakleys sunglasses jordan retro 1 della Questura ragusana, e molto preoccupati.

La disperazione dei genitori si è trasformata in grande gioia. Dopo poco più di un’ora la famiglia si è ricongiunta lasciando ormai alle spalle i passati momenti di ansia per le sorti del proprio figlio.

Non è mancato il ringraziamento commosso rivolto alla Polizia di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.