Cronaca Scicli

GRAZIE A UN BIMBO ARRESTATO UN LADRO

Scicli. In piena notte un bimbo di 8 anni, svegliato da alcuni rumori provenienti dalla strada,  si affaccia dlla finestra della sua cameretta. Nota qualcosa di strano e chiama la mamma che si accorge di movimenti sospetti e chiama i Carabinieri della tenenza di Scicli che in pochi minuti arrivano sul posto. I militari così si accorgono che 6 autovetture parcheggiate sulla pubblica via avevano le portiere forzate, segno di un recentissimo danneggiamento con furto. Le tempestive ricerche dei Carabinieri hanno permesso di individuare un cittadino extracomunitario che si stava aggirando con fare sospetto nel quartiere. Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di una sacca al cui interno era contenuta la refurtiva asportata dalle autovetture in sosta lungo la via Bixio: 2 stereo, 1 navigatore GPS ed una torcia elettrica. La refurtiva è stata subito restituita ai legittimi proprietari accorsi in caserma a presentare la denuncia per il patito furto. L’arresto è stato poi convalidato nei giorni scorsi dal Tribunale di Modica.  Red.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.