Attualità Scicli

Importanti investimenti a Scicli da parte di una società svizzera

La società svizzera Limen ha scelto Scicli per costruire un impianto a concentrazione solare a inseguimento di potenza nominale pari a 999,360 kWp. Si tratta di un intervento a cui ha creduto l’ex assessore allo sviluppo economico Giorgio Vindigni (nella foto), secondo il quale il fotovoltaico a concentrazione è la nuova frontiera della produzione di energia elettrica dal sole. “Ho lavorato per superare gli ostacoli e le comprensibili resistenze dovute alla proposta di interventi innovativi, consapevole che però è necessario guardare avanti verso il progresso tecnologico”. A differenza delle normali celle solari al silicio, l’impianto a concentrazione, utilizza sistemi ottici per concentrare la luce solare su celle con un’area di molto inferiore rispetto a quelle tradizionali. Le celle adottate sono realizzate con più strati di semiconduttori – celle multi giunzione – che consentono di utilizzare uno spettro più ampio della radiazione solare. Per tale ragione hanno anche un’efficienza più elevata. Red.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.