Attualità

I mercati della provincia hanno ripreso la loro attività

 I mercati della provincia di Ragusa hanno riaperto regolarmente, tutto sembra essere tornato alla normalità. I camion  sono partiti carichi di ortaggi e frutta diretti al Nord. La merce accumulata negli ultimi giorni sarà comunque difficile da recuperare dopo un fermo durato quasi due settimane. Il mercato di Vittoria, il più grande del Mezzogiorno, ha già quantificato danni per venti milioni di euro, la scorsa settimana i concessionari hanno deciso di regalare i prodotti invenduti in questi ultimi giorni che rischiavano di andare a male per non mandarle al macero. Ad incrementare la  speranza di una ripresa arrivano segnali di un rialzo dei prezzi, cosa che dovrebbe consentire ai produttori di recuperare qualcosa in più rispetto al passato. Anche gli altri settori economici  hanno subito contraccolpi durissimi dal fermo dell´autotrasporto. Il comparto lattiero-caseario, col fermo dei “forconi”, non sono stati consegnati alle industrie di trasformazione quintali di latte, nel modicano la produzione nel polo avicolo è ripresa a piena ritmo ma l’attenzione resta comunque alta per un’eventuale ripresa delle agitazioni sulle strade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.