Cronaca Evidenza

Modica, giro di assegni rubati. In carcere un dipendente comunale, un ex dipendente

Tre persone sono state arrestate nella notte dai carabinieri del comando provinciale di Ragusa per riciclaggio di assegni rubati e truffe varie.
Si tratta di un dipendente comunale di Modica, E.A., 51 anni,  un pensionato(ex dipendente comunale)M.G., 51 anni,  e un discoccupato, M.A., 45 anni, che,dal 2009, avrebbero messo in piedi un efficace sistema illecito, che ha fruttato fino ad oggi oltre 200 mila euro, basato su assegni rubati che venivano riciclati nel gioco d’azzardo e nelle scommesse online.
Sequestrati assegni e titoli cambiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.