Attualità

I sindacati, dopo l’annuncio della ditta Ancione Spa di effettuare licenziamenti,chiedono incontro urgente.

A seguito dell’intimazione di licenziamento -pervenuta a mezzo posta il cinque marzo scorso, senza alcun preavviso, ai lavoratori Giovanni Monello, Daniele Criscione, e Alessandro Antoci della ditta Ancione spa, Filcitem Cgil, Femca Cisl e Uilcem hanno chiesto la revoca immediata del provvedimento in attesa di un’urgente convocazione, formalizzando sin d’ora tutto il dissenso in relazione alle iniziative discriminatorie dell’azienda nei confronti dei propri occupati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.