Politica

Piano Security dell’area sterile porto di Pozzallo

L’aggiornamento del Piano Security dell’area sterile del Porto di Pozzallo, è stato l’argomento di un incontro svoltosi nei giorni scorsi presieduto dall’assessore Giovanni Scucces. “L’aggiornamento del piano – spiega Giovanni Scucces – uno strumento di pianificazione dinamico e pertanto suscettibile a sempre maggiori migliorie, riguarda in particolare le modalità di espletamento del servizio di Security e la possibilità di estendere il permesso di sosta nell’area sterile anche ai tassisti. In questo modo stiamo cercando di dare delle risposte concrete, non solo agli addetti ai lavori, ma anche ,e soprattutto, alla nostra comunità, offrendo un migliore servizio e un maggiore grado di sicurezza. E’ indubbio – conclude l’assessore Scucces – che in ogni caso si tratta di un piano in via sperimentale che ci permetterà , nel prossimo futuro, di valutarne la reale efficacia”. Il piano esitato, adesso, sarà valutato dai partecipanti al tavolo per le proprie competenze e nel breve tempo possibile si provvederà alla fase di attuazione.
Erano presenti il Direttore dell’Agenzia Dogane di Siracusa, Salvatore Trentino, Aldo Vernengo e Domenico Trovato per l’assessorato Regionale al Territorio e Ambiente, Servizio 5 Demanio Marittimo, Carmelo Giunta Dirigente dell’ U.O.A. , il Comandante della Capitaneria di Porto di Pozzallo, Andrea Tassara, Guglielmo Puzzo e Alberto Iozzia per la Virtu Ferries, il Capitano Antonio Manconi e Giorgio Ragusa per il Comando Provinciale della Guardia di Finanza, l’assessore Salvatore Vindigni per il Comune di Pozzallo, il Tenente Gianluca Muscatello per il Comando Provinciale dei Carabinieri di Ragusa, i rappresentanti provinciali della Confcommercio ed una rappresentanza di tassisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.