Attualità

Vittoria. Investire nelle scuole perché strategiche per lo sviluppo.

L’assessore Piero Gurrieri ritiene strategico il settore dell’istruzione e proporrà di tener ancora più in conto le scuole al momento dell’approvazione del prossimo bilancio.

“Dopo la pausa di ieri per le numerose iniziative legate all’8 Marzo, questa mattina riprendo e completo la mia visita a tutti gli istituti scolastici (scuole dell’infanzia, elementari e medie inferiori) del nostro Comune. In questi giorni, oltre a conoscere i dirigenti e moltissimi docenti, bambini e ragazzi, mi sono reso conto, in misura ancora più grande di prima, di quanto il Pianeta Istruzione sia fondamentale per la nostra comunità. Di quanto sia necessario profondere ogni azione, in termini anche finanziari. I problemi esistono, e li ho percepiti chiaramente: questo e’ inutile negarlo. Problemi che riguardano l’edilizia, l’inadeguatezza di alcune strutture e la necessita’ di migliorarne altre, di incrementare i servizi, a partire da un’equipe socio-psico-pedagogica, che in alcune scuole manca e che può aiutare a combattere alcuni fenomeni quali l’isolamento, il bullismo e la dispersione. In sede di decisioni di bilancio, chiederò ai Colleghi dell’amministrazione e al Consigli Comunale uno sforzo ulteriore perché dalle scuole passa il futuro della nostra Città. E perché, tra tutti i soggetti, ai bambini e alle bambine, e ai ragazzi e alle ragazze, dobbiamo assicurare le migliori condizioni di vita e di studio. Partendo dalle scuole, appunto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.