Attualità Ragusa

“Settimana di scambio interculturale”. Il Sindaco di Ragusa incontra studenti e famiglie coinvolte nel progetto.

E’ stato il consigliere comunale Filippo Angelica ad aprire l’incontro che il Sindaco Nello Dipasquale ha avuto nell’aula consiliare con i dieci studenti stranieri e gli alunni di alcune scuole ragusane le cui famiglie sono coinvolte nel progetto della “Settimana di scambio interculturale”.
Il Consigliere Filippo Angelica che, come dicevamo, è stato il primo a prendere la parola, ha parlato dell’importanza di questi scambi culturali favoriti dal centro di Ragusa dell’Associazione Intercultura onlus che ha dato modo a giovani studenti stranieri non solo di scoprire e conoscere il nostro territorio ricco di giacimenti culturali ma anche di sviluppare nel corso degli incontri con gli studenti ragusani il tema del cosmopolitismo per imparare ad essere cittadini di un’unica patria.
Il Sindaco Dipasquale nel suo intervento ha dato il benvenuto agli ospiti ed ha ringraziato Claudio Ottonelli, rappresentante del centro di Ragusa dell’Associazione Intercultura onlus per aver favorito questo scambio culturale tra i giovani di diverse nazionalità e quelli delle nostre scuole. “Il tema della globalizzazione è estremamente importante – ha sostenuto il primo cittadino – ed oggi dobbiamo sempre più sentirci cittadino del mondo”.
Il rappresentante dell’associazione promotrice del progetto, Claudio Ottonelli ed i ragazzi stranieri hanno ringraziato in primo luogo il Sindaco per la grande ospitalità mostrata e le famiglie ragusane, prevalentemente di studenti che frequentano la scuola “Mariele Ventre” di avere accolto nelle loro case i dieci studenti stranieri ( 3 tedeschi, 1 colombiano, 1 irlandese, 1 canadese, 2 americani, 1 brasiliano ed 1 turco).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.