Cronaca Evidenza

CARABINIERI: ARRESTATA CATTURANDA JUGOSLAVA A RAGUSA IBLA.

Nella giornata di ieri militari della Stazione Carabinieri di Ragusa Ibla, durante un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto JOVANOVIC CICA, jugoslava di 28 anni residente a Castel Volturno (CE), ma di fatto senza fissa dimora, celibe, pregiudicata.
La donna è stata fermata a bordo di un’autovettura con targa francese intorno alle ore 13.00 in via Di Stefano, risultando priva di documenti. I militari, insospettiti dall’atteggiamento della donna, che tra l’altro non ha  fornito alcuna giustificazione per la sua presenza in quel luogo, la portavano in caserma per procedere agli accertamenti fotodattiloscopici, al fine di identificarla compiutamente. A seguito degli accertamenti risultava che la donna aveva tre “alias”, numerosi precedenti penali per reati predatori (furti e rapine), inoltre era colpita da ordine di esecuzione per la carcerazione, divenuto irrevocabile, emesso dalla Procura della Repubblica di Modena, dovendo espiare la pena residua di 2 anni, 7 mesi e 3 giorni  per il reato di rapina in concorso, commesso il 31 ottobre 2006 a Modena. Il provvedimento era in carico alla Stazione CC di Castel Volturno (CE), da dove la donna si era resa irreperibile dallo scorso febbraio. La JOVANOVIC è stata  condotta presso la casa circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.