Attualità

Ragusa – Catania si cerca di renderla più sicura

Al fine di rispondere alle esigenze di sicurezza e legalità e garantire una sempre maggiore presenza qualificata sul territorio, soprattutto in materia di circolazione stradale, la Polizia stradale di Ragusa e di Vittoria, su direttive del Comandante provinciale Vice Questore Aggiunto Gaetano Di Mauro, nella giornata di ieri ha posto in essere un “Dispositivo Speciale di Controllo”, sulla Strada Statale 514, la Ragusa – Catania. Il Dispositivo Speciale consiste nella predisposizione di un posto di controllo articolato nei due sensi di marcia, che consente di filtrare tutto il traffico in transito sull’arteria controllata. Nello specifico, sono state impegnate 6 pattuglie e 14 Agenti.
Durante il servizio sono stati controllati 64 veicoli e 97 persone, tra cui alcuni pregiudicati; sono stati accompagnati in ufficio due extracomunitari per identificazione; sono state contestate 44 violazioni al Codice della Strada; sequestrati 7 veicoli di cui 4 autocarri (2 per targa deteriorata, 1 per guida senza patente, 1 per mancanza della Carta di Qualificazione del Conducente e 3 per mancanza di autorizzazione al trasporto merci), ritirate 7 carte di circolazione e 2 patenti di guida. Sono stati decurtati complessivamente 88 punti dalle patenti di guida.
E’ stato, inoltre, denunciato per guida senza patente un cittadino senegalese, D.D. di 29 anni, residente in Italia da cinque anni, a cui è stato sequestrato il veicolo. I controlli saranno ripetuti nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.