Attualità

LEONTINI (PDL): “BILANCIO FALSO, ARMAO NON PUO’ RESTARE

“L’assessore Armao, si dimetta perche’, dopo aver presentato un Bilancio assolutamente falso, oggi torna sui propri passi, proponendo la continuazione dell’esercizio provvisorio. In pratica, egli stesso ammette che il suo Bilancio era improponibile e mendace”. Lo afferma il capogruppo del Pdl Leontini intervenendo in Aula per spiegare la sua richiesta di dimissioni dell’Assessore Armao avanzata in commissione bilancio. “Il risanamento dei conti pubblici ha ulteriormente inasprito le misure di contenimento della spesa. Mercoledi’ Leanza ha detto che il bilancio approvato e’ rigoroso ed equilibrato e noi avevamo segnato il binario su cui dovevamo procedere, il governo aveva negato la possibilita’ di un esercizio provvisorio, si parlava di un solo giorno di approfondimento che doveva servire ad integrare la finanziaria con le misure discusse, Serit, contratti ai precari. Oggi ci sentiamo dire invece che non si puo’ votare ne’ bilancio ne’ fiannziaria e che tutto quanto fatto finora e’ stato inutile. Si abbandonano le piccole e medie imprese, le categorie agricole, le proroghe dei contratti. Il governo sta portando avanti una menzogna per nascondere i suoi fallimenti. Armao ha inflitto al parlamento questa mortificazione dunque gli chiediamo di dimettersi e annunciamo il voto contrario all’esercizio provvisorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.