Cronaca Evidenza

Droga e munizioni in casa, un arresto a Vittoria

Ieri a Vittoria, Via Duca d’Aosta, i militari dell’aliquota radiomobile della locale Compagnia, nel corso di un mirato servizio teso al contrasto dello spaccio sostanze stupefacenti, hanno arrestato per coltivazione di sostanza stupefacente, Pietro Bevitore, vittoriese di 38 anni, con pregiudizi di polizia. A seguito di perquisizioni personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di due piante di “cannabis indica” dell’altezza di 1,20 metri circa, in avanzato stato di maturazione, conservate all’interno del proprio giardino, nonche’ due cartucce calibro 12, il tutto posto sotto sequestro. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione della competente autorita’ giudiziaria. Risponde anche di detenzione illegale di cartucce da sparo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.