Evidenza Politica

Crocetta ufficializza la sua candidatura con sostegno PD- UDC

”Con l’Udc abbiamo firmato un patto civico innovativo, rivoluzionario, direi epocale. La decisione dell’Udc di non mettere in lista indagati e’ un fatto senza precedenti”. Cosi’ l’eurodeputato Rosario Crocetta, candidato alla presidenza della Regione siciliana, ha risposto ai cronisti sull’intesa raggiunta col partito di Casini per le elezioni di ottobre, un intesa che ha molti ha fatto storcere il naso sia da uno schieramento che dall’altro, ma i leader dei due partiti, Pd e Udc che vorrebbero allargare l’intesa anche all’IDV di Orlando e al Sel di Vendola, pare una buona opportunità per un rinnovamento interno ed esterno. “la sicilia ha bisogno di cambiamenti forti, dice Crocetta, ha bisogno per iniziare di cambiare la mentalità clientelare che nel tempo l’ha contraddistinta e che ha portato a questo scenario catastrofico”. ” Assicuro che i mafiosi con me non verranno mai, anzi nei primi cento giorni cambiero’ le regole sugli appalti premiando le imprese antimafia e interverro’ sulla burocrazia dove si annidano mafia e corruzione”. Lo dice sempre l’eurodeputato Rosario Crocetta, candidato alla presidenza della Regione siciliana col sostegno di Udc e Pd.Rosario Crocetta, da sempre ipegnato nella lotta alla Mafia, diventa così il primo candidato ufficiale alla corsa per la presidenza della regione Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.