Cronaca Evidenza

E’ di un rumeno il corpo senza vita trovato a Vittoria

La scorsa notte una volante del Commissariato di Polizia di Vittoria si portava in via Trazzera Surdi, zona Stazione Ferroviaria, in quanto era stato segnalato da una telefonata anonima al 118 il rinvenimento di un cadavere all’interno di un casolare. Il decesso sembra sia stato causato da percosse subite da un cittadino  di origine rumene le cui generalità sono molto difficili molto difficile da individuare in quanto privo di documenti. Sul posto interveniva il Magistrato di turno, Marco Rota, personale del Commissariato di Vittoria e della Squadra Mobile, nonché della Polizia Scientifica per i rilievi del caso. Sono state interrogate varie persone tra cui due cittadini sempre di origine rumene le cui posizioni destano sospetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.