Attualità

E’ morto il giornalista Pietro Monteforte

La sezione provinciale di Ragusa dell’Associazione Siciliana della Stampa piange l’improvvisa scomparsa del collega Pietro Monteforte, giornalista di vecchia data e sino agli ultimi giorni della sua esistenza impegnato a fare quello che gli piaceva di più: commentare le notizie. Nonostante il male lo divorasse dentro, puntuale sull’emittente televisiva e20 Sicilia era uno degli ospiti della quotidiana rassegna stampa.

Originario di Uggiano La Chiesa (Lecce), si era trasferito giovane a Vittoria e aveva cominciato a collaborare col Corriere di Sicilia di Catania, poi con l’Aretuseo di Siracusa prima di avviare alcune iniziative editoriali come ‘Il Faro’ negli anni ’80 e ‘Forze Popolari’negli ultimi anni o per aver dato alle stampe l’ultima guida su Vittoria. Ultimamente aveva collaborato col bimestrale ‘La Provincia di Ragusa’ e il quotidiano ‘La Sicilia’ scrivendo la storia di monsignor Giuseppe Calì, un libro che aveva già ultimato e consegnato in tipografia per la stampa.

Poeta, amava molto i versi in vernacolo, la scrittura era la sua ragion d’essere. Il suo impegno sociale e culturale era poliedrico e pieno di mille sfaccettature. Negli ultimi anni si era pure dedicato al teatro allestendo una compagnia amatoriale e adattando un lavoro di Eduardo De Filippo.

Pietro Monteforte lascia un vuoto che sarà difficile colmare nel panorama giornalistico locale. La sua puntualità e disponibilità, la profonda conoscenza dei fatti, la sua passione per il folclore e la poesia ci resteranno fissi nella memoria.

Il segretario provinciale e tutti gli iscritti dell’Assostampa di Ragusa sono vicini ai familiari di Pietro Monteforte, la moglie Tina Leo e le due figlie Milena e Antonella, in questo particolare momento di dolore.

I funerali si svolgeranno domenica 19 agosto alle ore 11,30 presso la Chiesa di San Giuseppe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.