Cronaca Evidenza

Rivolta di immigrati a Pozzallo

Sommossa degli immigrati a Pozzallo. Circa 10 stranieri di nazionalità tunisina,  sono saliti sopra il tetto della struttura per protestare contro il rimpatrio nella loro terra d’origine visto che gli  sarebbe stato negato il permesso di soggiorno in Italia.

Nell’area portuale, circondata da agenti dei Carabinieri, Polizia, Guardia di finanza, Capitaneria di Porto e Polizia locale in tenuta antisommossa, c’è alta tensione.

Il motivo della sommossa degli stranieri riguarda il prossimo rimpatrio in Tunisia dopo che gli è stato negata la richiesta di permesso di soggiorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.