Attualità Evidenza

Bocciati sei manager della sanità in Sicilia: chi sono?

L’Agenas, agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, ha stilato le pagelle dei  17 manager che dirigono la sanità siciliana. Su questi super burocrati il governo regionale aveva scommesso tutto garantendo di poter, finalmente, porre un freno agli sprechi migliorando l’offerta sanitari. La valutazione degli ispettori dell’Agenas, per 6 direttori generali, è stata negativa. I  nomi dei bocciati sono segreti, solo l’assessore Russo li conosce e prima di renderli pubblici vuole  verificare personalmente i giudizi espressi dall’Agenzia. Questa scelta ha esposto il vice presidente della Regione a critiche da parte delle associazioni che operano nella sanità, “Si decanta trasparenza – dice Renato Costa, segretario regionale della Cgil Fp medici – ma quando c’è da essere veramente trasparenti l’assessorato alla Sanità ritiene opportuno non rendere pubblico il parere degli ispettori di Agenas. Questa segretezza è incomprensibile, specie alla luce dell’estrema importanza dei risultati di tale parere”.

One thought on “Bocciati sei manager della sanità in Sicilia: chi sono?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.