Cronaca Vittoria

Servizi di controllo del territorio a Ragusa: due arrestati per furto in abitazione

.

 

Proseguono senza sosta i servizi di controllo del territorio svolti dai Carabinieri della Compagnia di Ragusa, anche nel centro storico di Ragusa superiore, al fine di garantire la sicurezza dei cittadini e delle abitazioni, soprattutto in questo periodo, in cui molte persone lasciano la città per godersi un periodo di ferie.

In particolare ieri mattina a Ragusa, militari dell’Aliquota Radiomobile impegnati in servizio di controllo del territorio hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto in abitazione due giovani ragusani: BASILE STEFANO, 19enne, celibe, disoccupato, pregiudicato, e BATTAGLIA SAMUEL, 18enne, celibe, disoccupato, incensurato.

I due venivano sorpresi intorno alle ore 06.00 in via Ciullo D’alcamo, subito dopo avere asportato dall’interno dell’abitazione di proprietà di un ragusano di 53 anni, alcuni oggetti d’oro. La refurtiva, interamente recuperata e del valore complessivo di cinquecento euro circa, è stata immediatamente riconsegnata al legittimo proprietario. Da un accurato sopralluogo effettuato dai militari è emerso anche che i due avevano tentato di forzare altre abitazioni vicine a quella oggetto del furto. I due ragazzi, al termine degli accertamenti, venivano dichiarati in stato d’arresto e, dopo le formalità di rito, associati presso le proprie abitazioni in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

One thought on “Servizi di controllo del territorio a Ragusa: due arrestati per furto in abitazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.