Cronaca

Si conoscono su un social network e lui tenta di violentarla. Arrestato dai Carabinieri.

E’ quanto successo ieri pomeriggio, passate da poco le 18.00,  giungeva una telefonata sull’utenza “112” per segnalare la presenza di una ragazza di circa 20anni che camminava scalza e seminuda in via Ernesto Basile. Sul posto si portava immediatamente una gazzella del Nucleo Radiomobile che, prestati i primi soccorsi, la accompagnava presso la Stazione Carabinieri di […]

Scuola

Preparazione al concorso per insegnanti: corso dell’Uciim di Ragusa

Avendo ricevuto molte richieste di approfondimento riguardati evenutuali corsi di formazione rivolti ad aspiranti docenti che hanno scelto di partecipare all’ultimo concorso, segnaliamo questa interessante iniziativa dell’Uciim. ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE CATTOLICA DI INSEGNANTI, DIRIGENTI E FORMATORI     SEZIONE  PROVINCIALE DI RAGUSA   CONCORSO A CATTEDRE 2012 CORSO DI FORMAZIONE NOTA INFORMATIVA   Il corso è […]

Attualità

Fare le “corna” tradendo il coniunge non è reato: incredibile sentenza della Cassazione

Non è motivo di colpa “fare le corna”. Ad affermarlo è addirittura la Cassazione che ha stabilito che l’amante non è motivo di colpa e non costituisce addebito in caso di separazione. La Prima sezione civile  ha respinto il ricorso di una signora di Bolzano, contro la decisione della Corte d’appello di Bolzano di cancellare […]

Politica

Ecco come si spendono i soldi dei gruppi parlamentari in Sicilia: pubblichiamo l’unico rendiconto disponibile

Dopo la “bufera” che si è abbattuta sulle regioni, i partiti cominciano a “uscr fuori” i documenti che riguardano le spese dei gruppi parlamentari. In Sicilia, ancora, l’unico dato disponibile è quello del gruppo del Pdl. Pubblichiamo di seguito il bilancio relativo ai primi 9 mesi del 2012. GRUPPO PARLAMENTARE “IL POPOLO DELLA LIBERTA’ ALL’ […]

Cronaca

Condannato per sequestro di un ispicese. Arrestato, deve scontare un anno e due mesi

Il giudice per le Esecuzioni Penali del Tribunale di Modica ha spiccato ordine di carcerazione nei confronti di Francesco Catania, 57enne, bracciante agricolo di Palma di Montechiaro. Sono stati i carabinieri della stazione palmense ad eseguire il provvedimento. L’uomo deve scontare la pena di un anno e due mesi di reclusione, in quanto definitivamente riconosciuto […]