Attualità

Colletta Alimentare, un nuovo grande risultato di solidarietà

La XVI edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, svoltasi sabato 24 novembre, in più di 9.000 supermercati, è stata uno spettacolo di gratuità che ha cambiato coloro che vi hanno partecipato, come dimostrano i numerosissimi messaggi ricevuti.

Sono state raccolte 9.622 tonnellate di prodotti alimentari, confermando sostanzialmente, nonostante la crisi, il dato dell’edizione 2011 (9.600 tonnellate).

Quanto raccolto sarà distribuito alle oltre 8.600 strutture caritative convenzionate con la Rete Banco Alimentare che assistono ogni giorno 1.700.000 poveri in Italia.

Il Presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus Andrea Giussani, ringraziando tutti i donatori e i 130.000 volontari, afferma che: “ancora una volta, l’opportunità di donare tocca le radici della persona e, contro il pessimismo, rilancia una piccola o grande responsabilità individuale”.

Si ringraziano

la Compagnia delle Opere – Opere Sociali, l’Associazione Nazionale Alpini, la Società San Vincenzo de Paoli per la preziosa collaborazione.

Le decine di migliaia di volontari aderenti al movimento di Comunione e Liberazione. La Presidenza della Repubblica per la concessione dell’Alto Patronato. L’Esercito Italiano per il sostegno logistico nei trasporti.

Le catene dei supermercati per la loro disponibilità; le aziende che ci hanno sostenuto offrendo servizi e supporti indispensabili, il Segretariato Sociale RAI per la sensibilizzazione e i centri media per la concessione di spazi di comunicazione gratuiti.

Banco Alimentare ringrazia Fondazione Cariplo e e gli sponsor: Intesa Sanpaolo-Banca Prossima, Unipol, D’se, Sky, R101, Comieco, Poste Italiane, AGSM, Panasonic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.