Politica

Parlamentarie M5S: scatta il voto on line per selezionare i candidati alle politiche

Scatta oggi e durera’ quattro giorni il voto on line per le liste elettorali del Movimento 5 Stelle alle politiche. I votanti, ricorda Beppe Grillo dal suo blog, possono attribuire tre preferenze ai candidati della loro circoscrizione. Il voto e’ individuale e “bisogna evitare – avverte – che sia pilotato da fantomatiche ‘assemblee’ o ‘comitati’, entrambi esclusi categoricamente dal Non Statuto”. Insomma, “dobbiamo evitare – e’ la parola d’ordine – la replica delle congreghe partitiche su base locale create per favorire uno o piu’ candidati a scapito di tutti gli altri”. E non e’ solo una generica indicazione di marcia: “Chi cerchera’ di pilotare il voto – ammonisce il leader M5S – sara’ diffidato e escluso dalle votazioni, sia che si tratti di candidato che di votante”. La formula di saluto e’ sempre la stessa, e anche questo con il passare dei giorni si va facendo sempre meno astratta: “Ci vediamo in Parlamento. Sara’ un piacere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.