Attualità Modica

‘Confronto’ a Buscema: “Vogliamo risposte su ordine pubblico, ufficio postale e valorizzazione di Marina di Modica”

Una delegazione dell’Associazione “Confronto”, integrata da alcuni rappresentanti degli abitanti e degli operatori di Marina di Modica,guidata da Enzo Cavallo, ha incontrato a Palazzo San Domenico, il Sindaco di Modica, Antonello Buscema,  per affrontare insieme diverse delle principali questioni che interessano la Frazione. Al primo cittadino sono state sollecitate, prioritariamente, risposte in materia di Ordine Pubblico (a seguito della presa di posizione delle scorse settimane di Confronto per il susseguirsi dei furti e degli atti malavitosi) e sulla posizione dell’Amministrazione Comunale sulla chiusura dell’Ufficio Postale di Marina di Modica; è stato poi consegnato e presentato il documento avente per oggetto il “progetto per Marina di Modica: sito turistico da valorizzare” (i cui contenuti saranno analiticamente illustrati in occasione della conferenza stampa in programma presso la sede di Confronto nei prossimi giorni) unitamente al quale sono state inoltrate specifiche richieste e proposte tematiche riguardanti alcune strutture (Piazza Mediterraneo, Moletto, Posteggi Pubblici e sbocco via Falconara) ed il verde pubblico. L’incontro è servito per l’avvio di un metodo  di collaborazione civica e di pieno coinvolgimento di tutti i settori della Pubblica Amministrazione per la massima e per la migliore cooperazione nell’interesse dei cittadini e per lo sviluppo del territorio: il tutto senza ignorare gli effetti dell’attuale crisi e tenendo conto delle difficoltà in cui versa il Comune. L’intento è quello di puntare ai fondi europei e di sfruttare al meglio le esigue risorse ed energie disponibili, valorizzandole al massimo nell’interesse delle Frazioni di Marina di Modica e di Maganuco, degli operatori e dei cittadini. Il Sindaco nel dichiarare la disponibilità dell’Amministrazione Comunale, per quello che la condizione del Comune consente, ha comunicato che, domani, sarà in Prefettura e porrà il  preoccupante problema riguardante l’Ordine Pubblico a Marina di Modica e Maganuco. Ha annunciato altresì che la prossima settimana sarà a Palermo insieme al Sindaco di Scicli per affrontare la questione delicatissima legata alla soppressione degli uffici postali di Sampieri e di Marina di Modica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.