Acate Evidenza Ragusa

Tagli all’Ars, il buon esempio parte da Ragusa. L’on. Vanessa Ferreri (M5S) rinuncia all’indennità di trasporto – all’interno la richiesta firmata

L’on. Vanessa Ferreri ha firmato la richiesta di rinuncia all’indennità di trasporto gommato che spetta ai deputati eletti all’Ars. Infatti è previsto un rimborso forfettario mensile per gli onorevoli non residenti nel capoluogo siciliano che devono raggiungere in auto Palermo. Il buon esempio parte da Ragusa, complimenti all’on.  Ferreri che dopo le promesse, come ribadito durante la campagna elettorale dal M5S, passa ai fatti. Chissà se anche gli altri deputati all’Ars sarranno ‘invidiosi’ e decideranno di seguire la scelta di Vanessa Ferreri?

2 thoughts on “Tagli all’Ars, il buon esempio parte da Ragusa. L’on. Vanessa Ferreri (M5S) rinuncia all’indennità di trasporto – all’interno la richiesta firmata”

  1. Brava Vanessa!! questa si che è coerenza, continuate così !! credo nel m5s e sono sicuro che qui in sicilia farete molto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.