Politica Ragusa

Il PdS risponde a Dipasquale: “Per l’elezione di Venturino nessun accordo sottobanco, come invece sono abituati a fare quelli di Territorio”

“Ai deputati del Movimento per il Territorio che, probabilmente interessati ad incassare poltrone che non sono di loro competenza, ci accusano di avere votato per il vicepresidente Venturino, rispondiamo che abbiamo solo perseguito il rispetto delle regole che prevedono la rappresentanza dei gruppi sulla base della loro consistenza, senza esclusioni o veti politici”. E’ quanto affermano i deputati regionali del Partito dei siciliani replicando alle dichiarazioni del gruppo parlamentare Movimento per il Territorio a margine dei lavori d’Aula. “Nessun accordo sottobanco, come invece evidentemente sono gia’ abituati a fare quelli di Territorio che, eletti in una lista hanno subito formato un gruppo diverso utilizzando persino un transfuga”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.