Politica

L’elezione di Venturino ( Movimento 5 Stelle) spacca il Pd

I ‘cittadini 5 Stelle’ all’Assemblea regionale siciliana (guai a chiamarli onorevoli) esprimono “piena soddisfazione” il giorno dopo l’elezione del deputato Antonio Venturino alla vicepresidenza, vedendo cosi’ “legittimato” il risultato elettorale dello scorso 28 ottobre, che ha indicato nel Movimento 5 Stelle la prima forza politica dell’Isola. “Gia’ da oggi con Antonio Venturino portiamo l’impegno del cambiamento all’interno dell’Ufficio di presidenza e lo facciamo entrando dal portone principale”, afferma il capogruppo Giancarlo Cancelleri, che ieri ha confermato la presentazione di un ddl per il dimezzamento delle indennita’ dei novanta deputati. Sul nome di Venturino sono confluiti i voti dei crocettiani e del Partito dei siciliani-Mpa, che hanno messo fuori gioco la candidata del Pd Mariella Maggio e indotto l’alleato del governatore a chiedere un chiarimento politico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.