Attualità

Se rubi per mangiare…C’è chi ti fornisce gratis l’avvocato

Assistenza legale gratuita per le persone che, colpite dalla crisi economica, sono costrette a rubare al supermercato per procurarsi beni di prima necessita’: e’ l’iniziativa di Codacons, lanciata dall’avvocato Bruno Barbieri, presidente in Emilia Romagna e vice presidente a livello nazionale. Nella sede regionale e’, da ieri, attivo uno sportello legale per una prima assistenza, senza costi, ai cittadini che hanno commesso i cosiddetti reati ‘bagatellari’, ovvero fatti minori che non turbano la pubblica tranquillita’ come, ad esempio, il furto di pane e frutta dai banconi dei negozi. “Questa iniziativa – ha spiegato Barbieri – e’ nata dal fatto che a causa della crisi sono aumentati i reati contro il patrimonio per i beni di prima necessita’, come il cibo. Protagonisti sono cittadini che si vergognano di usufruire di strutture di accoglienza. Spesso sono anziani. Vivono di una pensione minima, e a volte sperando di guadagnare qualche soldo in piu’, si affidano anche al gioco”. Il rappresentante dell’associazione dei consumatori ha poi chiarito che, in questo progetto “l’Emilia Romagna vuole rappresentare un trampolino di lancio” verso una diffusione anche sul territorio nazionale.

One thought on “Se rubi per mangiare…C’è chi ti fornisce gratis l’avvocato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.