Cronaca Ragusa

Ragusa, operazione ‘no problem’ della Guardia di Finanza, sequestrati beni

Gli uomini della Squadra mobile e del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza di Ragusa hanno eseguito il sequestro preventivo a carico di Domenico Caggegi, 51 anni, in carcere per usura ed estorsione aggravate. Il provvedimento, emesso dal gip Claudio Maggioni, su richiesta del sostituto procuratore Federica Messina, ha riguardato due conti correnti per un ammontare di 51.000 euro, cifra che l’uomo, un palermitano residente a Ragusa, avrebbe incassato dalle sue vittime. Il sequestro e’ scattato nell’ambito dell’operazione “No problem”, del 16 novembre scorso. Le indagini proseguono per individuare altre vittime e quantificare i danni economici prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.