Attualità

Boom di terapisti pagati per ‘guardare’ ed insegnare a fare l’amore alle coppie in crisi

Sono pagati per osservare e poi insegnare a fare bene l’amore. Sono i sex coach, gli “allenatori” del sesso, cioe’ i terapisti che seguono le coppie che a trovare o ritrovare la loro intesa in camera da letto. Si tratta di una tendenza che si sta diffondendo a macchia d’olio, come hanno riportato diversi media britannici. Aniela McGuinness e suo marito Jourdan, entrambi 29 anni, non sono soddisfatti della loro vita sessuale ed e’ per questo che si sono rivolti al sex coach Eric di New York che, seduto su una sedia in un angolo di una stanza d’albergo, ha dato alla coppia un set di giocattoli del sesso da usare durante i loro rapporti, come ha riportato il Daily Mail. “Naturalmente, ero nervosa all’inizio. Non ero sicura di essere in grado di rilassarmi facilmete”, ha raccontato Aniela al magazine britannico Grazia. “Ma e’ stata un’esperienza incredibile. Ho raggiunto – ha continuato – orgasmi come non ho mai avuto prima, anche con lui nella stessa stanza”. A Londra il sex coach Mike Lousada sostiene di essere in grado di risvegliare la sessualita’ delle donne con il sesso tantrico e con il massaggio inter-vaginale. A volte la terapia e’ seguita virtualmente, con i coach che davanti al pc osservano i rapporti intimi delle coppie cercando di carpire le lacune e successivamente dare i consigli giusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.