Attualità Cultura

Il Maestro Marcello Pellegrino interviene sulla situazione dei teatri iblei

“In tanti mi chiedono, dice il Maestro Marcello Pellegrino,  un parere sulla situazione dei Teatri della Provincia Regionale di Ragusa. Di seguito voglio esprimere una mia idea di progetto che avevo maturato durante il mio incarico.  Sono stato nominato nel 2009 dalla Provincia Regionale di Ragusa, Consulente Culturale per continuare sulla proggettualità del cosidetto circuito dei Teatri Iblei. La mia idea sul circuito Teatri Iblei Il mio progetto era quello di creare una vera e propria rete di Teatri in grado di soddisfare, formare e dare opportunità di collaborazione, di lavoro, di crescita e di sviluppo a tutte le maestranze artistiche e professionali che vivono sul territorio con un cartellone artistico/teatrale, culturale e formativo condiviso ed itinerante al fine anche di destagionalizzare l’offerta artistica e di intrattenimento.” Fin qui il progetto culturale che il Maestro Pellegrino avrebbe voluto portare ma che non sempre è stata confacente con una realtà difficile da gestire sia da un punto economico che culturale. L’augurio è che i teatri iblei non  riamnagno vuoti o privi di una stagione teatrale come è accaduto a Scicli dove il Maestro dice “Ci abbiamo provato, ma non è andata bene”. Speriamo che ci siano altre possibilità per vedere in atto il progetto del maestro Pellegrino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.