Politica

Al voto il 24 Febbario

Dopo l’ennesima giornata carica di tensioni e di fibrillazioni e di segnali, come il rinvio della conferenza di fine anno del premier Mario Monti, il Capo dello Stato Giorgio Napolitano ha accolto la proposta del ministro Anna Maria Cancellieri e mette fine all’incertezza: il 24 febbraio è “la data più idonea” per l’election day.

Dopo il via libera del Colle, si attende adesso l’ok della Camera alla legge di stabilità, che dovrebbe arrivare entro domani o massimo sabato mattina. A quel punto, Monti salirà al Quirinale per dimettersi e tra sabato sera e domenica Napolitano scioglierà le Camere per far pubblicare lunedì il decreto di scioglimento in Gazzetta Ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.