Attualità

La pornostar Sonia Faccio “incastra” calciatori e politici: un “rosario” imbarazzante di nomi anche noti

E’ proprio vero che i soldi “danno alla testa” e, in alcuni casi, fanno perdere la stessa ragione. E’ incredibile che una pornostar di mestiere, Sonia Faccio, sia riuscita ad “ammaliare” una quarantina di ricchi giocatori di Serie A, un paio di campioni del mondo, il capitano del Milan, politici e amanti delle ammucchiate. Accade in Sicilia, a Marsala, ma sono coinvolti personaggi di varie Province. Non si escludono presenze anche locali. Il triste fenomeno della frequenza di locali notturni a luci rosse, che sta interessando anche la nostra Provincia, si sta trasformando in una vera e propria emergenza sociale. Il fenomeno, in questo caso, è emerso perché la pornostar avrebbe “ricattato” alcuni di questi “clienti” chiedendogli cifre che vanno dai 10 ai 40 mila euro per cancellare i loro nomi da un libro che aveva deciso di pubblicare. La vicenda è finita sull’altare della cronaca anche per merito di  un servizio de Le Iene. Nel pentolone sono finiti nomi illustri: l’attore Matteo Branciamore, il siciliano Francesco Coco. In tanti adesso si chiedono chi sono i politici amanti e da quale provincia provengono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.