Politica

Anche il Megafono di Crocetta alle prossime elezioni

Il Presidente della Regione Sicilia lo aveva detto, vuole correre per le nazionali attraverso un suo movimento, “Il Megafono” che si sta organizzando in modo capillare in quasi tutti i Comuni della Sicilia. Dopo il successo elettorale che ha visto la “Lista Crocetta” tra i primi partiti in Sicilia, Crocetta ha deciso di continuare per questa strada che lo porta sempre al fianco del Partito Democratico ma attraverso un proprio movimento autonomo. Il primo scompiglio però il Megafono lo ha portato proprio all’interno del Partito Democratico che vede paventarsi la candidatura di Lumia senatore uscente Pd. La mossa non è assolutamente piaciuta al vertice regionale del Pd che chiede a Lumia di correre le primarie del 30 se vuole essere candidato e si invoca l’intervento di Bersani il quale pare stia giocando di strategia. Il movimento di Corcetta è inaftti strategico per Bersani e compagni per tentare la difficile impresa di vincere in Sicilia e strappare il premio di maggioranza regionale al Senato, che potrebbe essere decisivo per il centrosinistra per disporre di una maggioranza anche nella camera alta. Intanto, le edizioni on line dei quotidiani nazionali hanno dato la notizia dell’uscita dal partito di quattro parlamentari nazionali democratici, con destinazione Monti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.