Attualità

Intervista dal carcere, Cuffaro: un posto dove c’è un’umanità vera che mi ha fatto riscoprire la fede

Una solidarietà straordinaria e una capacità delle persone di soffrire insieme. E’ quella che ha sottolineato Totò Cuffaro, ex presidente della regione siciliana, in un’interessante intervista realizzata da Enrico Cisnetto (Roma InConTra – Ara Pacis), nel carcere di Rebibbia.
Come fa ad accettare una condanna che lei ritiene ingiusta?
Accetto perché ho rispetto delle istituzioni ed ho il dovere di rispettarle. Questo non significa accettare la colpevolezza ma solo avere a cuore le istituzioni. Dentro al carcere ho ritrovato alcuni valori straordinari: la famiglia, la fede. Ho una serenità spirituale che ha dato un valore aggiunto a ciò che era stato importante per me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.