Attualità

La giovane prof “palpeggiata” nel video girato da un alunno chiede risarcimento milionario

La famosa prof, il cui video nella quale è stata ripreso mentre era palpeggiata da un alunno, ha chiesto al sito che lo ha pubblicato (Scuolazoo.com) un risarcimento milionario.
L’insegnante di un liceo leccese finita sul cliccatissimo sito padovano con il filmato girato dagli alunni da cui lei si lasciava toccare, dopo 4 anni dai fatti e chiuso con il patteggiamento il processo per atti sessuali con minori, chiede un milione di euro come risarcimento ai due giovani webmaster del sito, Paolo De Nadai e Francesco Fusetti, responsabili della pubblicazione del video che poi ha fatto il giro del web e costatole il processo.
Chiuso con un patteggiamento di 2 anni – sospesi con la condizionale – il processo che la vedeva imputata del reato di atti sessuali con minori, aggravato in quanto insegnante, a distanza di 4 anni dai fatti, la supplente di matematica del liceo leccese finita sul cliccatissimo sito padovano di Scuolazoo.com con il filmato girato dagli alunni da cui lei si lasciava palpeggiare, adesso vuole vendicarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.