Politica

Crocetta: “per vincere in Sicilia bisognava allearsi anche con i moderati”

“Sicuramente e’ un successo per il Megafono. E’ un movimento che non esisteva fino a pochi mesi fa. Invece ha ottenuto un ottimo risultato. Se ci fossimo presentati non solo in Sicilia ma ovunque e no solo al Senato, ma anche alla Camera, avremmo dato una spinta decisiva per la vittoria”. Lo ha detto il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, leader del Megafono. “E’ un movimento coerente – dice – senza una strutturazione ben definita perche’ in fase organizzativa e senza impatto mediatico nazionale. Ma ha avuto in Sicilia un successo del 6,5 per cento che non hanno avuto altri partiti.Questi risultati confermano che l’analisi che io avevo fatto era corretta. E cioe’ che in Sicilia per vincere bisognava fare una coalizione non solo con la sinistra ma anche con i moderati. Credo che ci siano delle responsabilita’ politiche enormi sia da parte dell’Udc, che ha pensato di allearsi con Monti, sia da parte di Bersani, che ha privilegiato l’alleanza troppo a sinistra rispetto a quella di un fronte piu’ ampio”. Lo ha detto il presidente della Regione Rosario Crocetta, commentando i risultati elettorali. Crocetta si e’ detto molto soddisfatto del risultato della sua lista del Megafono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.