Cronaca

Ucciso con un colpo alla testa don Michele: il cadavere in canonica

Don Michele Di Stefano, l’anziano parroco della chiesa di Gesù, Maria e Giuseppe della frazione di Ummari (Tp), è stato trovato morto in canonica. Secondo la ricostruzione dei carabinieri il sacerdote sarebbe stato ucciso con un colpo alla testa. E’ stato trovato con il cranio fracassato.Negli ultimi tempi il religioso avrebbe confidato ad alcuni suoi parrocchiani di sentirsi minacciato. Il religioso era parroco di Ummari da tre anni e mezzo, dopo aver retto per 42 anni la parrocchia di un’altra frazione trapanese, quella di Fulgatore. Era atteso oggi a pranzo da sorella a Calatafimi, suo paese d’origine. Non vedendolo arrivare, e non ricevendo risposta al telefono, i familiari hanno contattato un vicino che si e’ recato in canonica e ha scoperto il cadavere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.