Attualità

Avvisi di garanzia al Comune di Pachino

Il sindaco di Pachino  e alcuni funzionari comunali sono indagati nell’ambito di un’inchiesta della Procura sull’affidamento di alcuni appalti e su presunte irregolarita’ nella gestione del personale. La Guardia di finanza ha notificato stamattina nella sede del Comune avvisi di conclusione di indagini preliminarie al sindaco, al dirigente del settore Opere pubbliche, a un impiegato del medesimo settore, al consulente esterno responsabile dell’Ufficio legale, al dirigente del settore Urbanistica. Indagati anche tre imprenditori edili. Per quanto riguarda gli appalti, e’ stato rilevato il frazionamento delle prestazioni richieste dalla pubblica amministrazione a piu’ ditte ma riferite ad unico progetto, senza nessuna procedura ad evidenza pubblica, l’affidamento di lavori a ditte non in possesso di Durc e l’utilizzo, da parte di societa’ e dirigenti di settore, di documenti per favorire imprese a scapito di altre. in ragione di altre nell’affidamento dei lavori. Al vaglio degli inquirenti anche il conferimento, da parte del sindaco, di incarichi e indennita’ “ad personam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.