Politica Ragusa

Amministrative a Ragusa, doppia scheda elettorale e doppia preferenza

Possibili novità in vista delle prossime amministrative di maggio a Ragusa. Il vertice di maggioranza della coalizione che sostiene Rosario Crocetta ha dato il via libera  a un ddl per ritoccare la legge elettorale per i Comuni. La novita’ principale e’ la doppia scheda per sindaco e consiglio comunale, oltre alla doppia preferenza di genere.   In particolare nella scheda del sindaco verranno aboliti i simboli di partiti per far risaltare la qualita’ personale del candidato. I tavoli provinciali della coalizione avranno tempo entro sabato prossimo per scegliere i nomi dei candidati sindaci nei quattro capoluoghi al voto, Catania, Messina, Siracusa e Ragusa.

One thought on “Amministrative a Ragusa, doppia scheda elettorale e doppia preferenza”

  1. E’ una stronzata. Così si incentiverà ancora di più il maledetto voto disgiunto, che non consente di amministrare e favorisce clientelismi e voti di scambio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.