Attualità Evidenza

Due sorelle vivono 90 anni e muoiono assieme: commovente

Mariola e Pinetta (all’anagrafe Rosa Maria e Giuseppina Bosisio) avevano solo un anno di differenza. La prima era del 1920, la seconda del 1921. Cresciute in una famiglia numerosa (9 figli), non hanno voluto separarsi nemmeno a fine vita e sono morte a 36 ore di distanza l’una dall’altra lasciando nel dolore figli e nipoti. La loro esistenza si era sempre svolta nella frazione Novate di Merate, in provincia di Lecco. “Fino a quando l’eta’ glielo aveva permesso tutti i martedi’ Mariola, dopo il mercato, veniva a trovare nonna Pinetta e si fermava a pranzo. Le cose si erano ribaltate due anni fa quando Pinetta ha cominciato ad andare da Mariola una volta alla settimana”, ricorda il nipote Claudio. Diverse nel carattere, piu’ scherzoso Mariola e piu’ riflessivo Pinetta, le due amavano intrattenersi ricordando aneddoti di gioventu’ come quando a spasso in bicicletta avevano raggiunto Monza. La confidenza tra le due sorelle arrivava a farle scherzare su chi dovesse andarsene prima e cosi’ Pinetta, ligia alle date, diceva che lei era piu’ giovane quindi giustizia voleva che fosse Mariola a passare davanti. Il destino pero’ non ha fatto differenze e a quelle due sorelle, unite anche nella vedovanza (Mariola aveva perso il consorte 40 anni fa, dieci anni dopo tocco’ a Pinetta), non ha voluto concedere troppi giorni da sole. Mariola e’ morta sabato poco dopo pranzo mentre Pinetta alle due di ieri notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.