Politica

Scicli, Ferro: “Tagliamo l’indennità dei revisori”

Continua l’attività intrapresa da alcuni Consiglieri comunali di Scicli, primo fra tutti Guglielmo Ferro (Idv), finalizzata a ridurre i “costi” della politica e a lavorare per una “moralizzazione” della stessa.

Pubblichiamo un comunicato ricevuto che va in questa direzione.

“Inviamo un emendamento alla proposta di delibera per la nomina del Collegio dei Revisori dei Conti, presumibilmente in trattazione alla prossima seduta consiliare, con cui il Consigliere di Scicli Bene Comune Guglielmo Ferro, chiede di adottare anche per i revisori, in linea col contesto generale di crisi e di conseguente, moralizzatrice e necessaria, riduzione dei costi a carico della collettività, l’adozione di una indennità base ridotta del trenta per cento rispetto a quella, in atto prevista, commisurata al massimo consentito dalla legge. L’adozione di tale provvedimento porterebbe ad un risparmio per le casse comunali, nel triennio 2013/2015 di euro 30.634,32. Fra le dichiarazioni di Ferro: “Tenuto conto che i prossimi anni , con ogni probabilità, vedranno crescere in modo inedito la pressione fiscale a fronte di una sempre maggior incertezza dei redditi, ogni misura che contribuisca a calmierare la spesa pubblica diviene oltre che auspicabile semplicemente doverosa, se non si vuole che i cittadini si trovino necessitati ad adottare forme di ribellione fiscale in grado di destabilizzare l’intero sistema.”

 

Il sottoscritto consigliere comunale di Scicli Bene Comune , Guglielmo Ferro, presenta alla  S.V. ai sensi dell’art. 11 del vigente regolamento del Consiglio Comunale i seguenti emendamenti alla proposta di deliberazione citata in epigrafe, trasmessa a questo Consiglio dal Capo Settore Finanze e Tributi.

 

1° EMENDAMENTO

Al punto 1 della proposta che nella versione originale recita:

Di eleggere il Collegio dei Revisori dei conti mediante un’unica votazione segreta dei tre componenti, con voto limitato ad un candidato, precisando che verranno eletti i candidati che avranno raggiunto il maggior numero di voti (in caso di parità prevarrà il più anziano di età) e che successivamente, con ulteriore votazione, con scrutinio segreto, e con voto limitato ad uno, si procederà all’individuazione e nomina del Presidente del Collegio dei revisori, tra i tre componenti eletti.

Andrà riformulato come segue:

Il Consiglio Comunale eleggerà il Collegio dei Revisori in unica votazione a scrutinio segreto ed uninominale. I tre candidati più votati saranno eletti ed il primo fra di essi sarà automaticamente nominato Presidente del Collegio. In caso si parità dei voti si adotterà il criterio della prevalenza della minore anzianità di età.

2° EMENDAMENTO

Al punto 4 il Capo settore fissa il compenso di base annuo, tanto per il Presidente, quanto per gli altri componenti, al limite massimo previsto dalla classe H. Tale limite è attualmente fissato dalla legge ad euro 7.223,17 e,  con l’applicazione di tutte le altre maggiorazioni ed oneri, porta l’impegno di spesa per il Presidente ad euro 14.587,88 e degli altri due componenti ad euro 9.725,24 : totale euro 34.038,36 annui, euro 102.115,08 per tre anni.

Io propongo che, anziché applicare il massimo, in coerenza col clima di riduzioni dettato dalle ben note difficoltà dell’Ente, che ha visto Sindaco e Giunta, saggiamente, auto ridursi il proprio emolumento, si applichi il 30% di riduzione rispetto al massimo. Pertanto in luogo dei 7.223,17 euro di base , si adotteranno come compenso di base 5.056,22 euro, i quali, ferme restando le percentuali di tutte le altre maggiorazioni ed oneri, porterebbero l’impegno di spesa per il Presidente ad euro 10.211,52 e degli altri componenti a 6.807,70, totale euro 23.826,92 annui, totale nel triennio 71.480,76 . Si otterrebbe un risparmio annuo di euro 10.211,42 e triennale di euro 30.634,32.

3° EMENDAMENTO

Sostituire alla somma di € 34.038,36 la somma di € 23.826,92.

Guglielmo Ferro (Italia dei Valori)

Consigliere Scicli Bene Comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.