Attualità

Altre 46 denunce per “spiagge di Montalbano”

Altre quarantasei persone sono state denunciate dai carabinieri alla Procura della Repubblica di Ragusa per aver illecitamente bloccato le vie d’accesso all’arenile di Santa Croce Camerina con opere, anche murarie, realizzate abusuivamente sul demanio. Gia’ lo scorso 26 agosto erano state denunciate per fatti analoghi 15 persone. Tra gli indagati pensionati, impiegati, anche pubblici, un avvocato, un architetto, un giornalista, e perfino uno studente minorenne. Cancelli, muretti, pali, collocati per recintare porzioni della costa tra Caucana e Punta Braccetto, nota come set della fiction tv del commissario Montalbano, erano stati sequestrati dal Gip di Ragusa dopo i primi controlli e sono stati gia’ rimossi a cura del Comune il mese scorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.