Attualità Ragusa

Abolizione delle Province sempre più vicina, arriva l’ok del Commissario dello Stato

Il disegno di legge che sopprime le Province in Sicilia e istituisce i liberi consorzi passa il rigoroso vaglio del commissario dello Stato per la Regione siciliana, Carmelo Aronica, “Non essendo stati ravvisati profili di incostituzionalita’”. Il testo era stato oggetto di un confronto serrato tra Aronica, il governo guidato da Rosario Crocetta e il presidente della commissione Affari istituzionali Marco Forzese, proprio allo scopo di evitare possibili impugnative. Piu’ recentemente, i gruppi dell’opposizione avevano incontrato l’alto funzionario dello Stato, davanti al quale avevano sostenuto, invece, la tesi dell’incostituzionalita’. Adesso, entro la fine dell’anno, e’ atteso il varo di una riforma organica. Il testo che ha ottenuto il via libera prevede per gli enti intermedi elezioni di secondo livello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.