Attualità Cultura Scicli

Il giovedì Santo segno del sepolcro ” vuoto”- Foto interne

Non siamo davanti ad un sepolcro, ma ad un momento di adorazione. Impropriamente il giovedì Santo si parla di sepolcri alludendo alla preparazione al Venerdì di passione e morte di Cristo, ma ieri è stato il giorno dedicato al memoriale dell’ istituzione eucaristica,la missa in cena Domini”, l’eucarestia è rimasta per quasi  tutta la notte a disposizione dei fedeli per l’adorazione in quasi tutte le Chiese della Provincia di Ragusa con il Santissimo “celato” all’interno del tabernacolo. Una tradizione quella dei sepolcri che continua a coinvolgere tutti i fedeli e anche quelli più scettici che durante questa notte appena trascorsa hanno sostato almeno per qualche istante davanti a Gesù per affidare le loro preghiere. Riprendiamo qui in alcuni scatti il Sepocro fatto nella Chiesa del Carmine a Scicli, realizzato dal gruppo dell’ Agesci.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.