Attualità Modica Scicli

Baia Samuele e Marsa Siclà, si allungano i tempi per l’apertura

Martedì 19 aprile prossimo è stato fissato un incidente probatorio per la vicenda che riguarda il villaggio turistico Marsa Siclà di Sampieri, coinvolto nell’indagine dei carabinieri insieme all’altra struttura attigua, Baia Samuele. La decisione ora passa  nelle mani del Giudice per le Indagini Preliminari che è parte terza, e che nominerà proprio il 19 aprile un nuovo consulente tecnico d’ufficio. I difensori di Marsa Siclà erano contrari a tale procedura poiché nei fatti ha allungato i tempi di due mesi, visto che loro tendevano ad ottenere il dissequestro della struttura ricettiva già prima. La stagione turistica per il territorio è già in avvio e la struttura ricettiva preme per poter riaprire le porte alle richieste che già arrivano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.