Curiosità dalla rete

A causa della sindrome premestruale uccide un collega, il giudice la assolve

Uomini attenti, la sindrome premestruale potrebbe portare la vostra donna ad uccidervi. L’incredibile fatto è accaduto davvero, una donna inglese di 29 anni,  “a causa dello squilibrio ormonale legato alla sindrome pre-mestruale” ha ucciso a coltellate un suo collega di lavoro. Sandie Craddock avrebbe avuto una forma acuta di sindrome premestruale che l’avrebbe portata ad aggredire altre persone e tentare il suicidio. Il giudice ha tenuto conto del particolare ‘stato’ della donna,  che è stata condannata con la condizionale ed obbligata a sottoporsia ad una cura di progeterone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.