Cronaca

Scippatore rischia il “linciaggio”: grazie agli agenti evitato il peggio

Un tunisino ha rischiato il linciaggio a Palermo quando, dopo aver scippato una collana a una donna romena, una piccola folla di passanti si e’ radunata attorno a lui e ha cominciato a picchiarlo. L’arrivo della polizia sul posto, in via Archirafi, ha salvato Seif Eddine Abbesi, 32 anni, che e’ stato arrestato dopo essere stato medicato da personale del 118 per le botte ricevute. La vittima dello scippo era con una sua connazionale e ha reagito all’aggressione, riuscendo anche a recuperare il suo gioiello. A questo punto un gruppetto di passanti ha circondato lo scippatore e solo gli agenti gli hanno evitato piu’ gravi conseguenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.