Cronaca Scicli Scuola

Studenti assenti nelle scuole sciclitane, denunciati i genitori

L’indagine condotta dai carabinieri ha portato al deferimento in stato di libertà di 26 persone, sia italiane che straniere, per inosservanza dell’obbligo di istruzione scolastica elementare dei minori ovvero assenteismo scolastico dei loro figli. Nel corso dell’indagine, condotta in collaborazione con la struttura scolastica e gli assistenti sociali, è stato accertato che i giovani si assentavano ripetutamente dalle lezioni senza fornire un giustificato motivo che li dispensasse dalla frequentazione dei corsi che sono, per legge, di natura obbligatoria. I fatti sono stati accertati dai Carabinieri presso l’istituto scolastico superiore “Cataudella” e l’istituto comprensivo centrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.