Video

Attentato a Boston, 2 esplosioni provocano una strage – VIDEO

Negli Stati Uniti e’ massima allerta dopo l’attentato alla maratona di Boston, che ha provocato almeno tre morti e oltre 140 feriti di cui 17 in gravi condizioni. “Americani siate vigili”, e’ stato l’appello lanciato nella notte dal ministro della Sicurezza Interna, Janet Napolitano, mentre sono state rafforzate le misure di sicurezza anche a New York, Washington, San Francisco, Los Angeles, Denver e Seattle. Pattuglie antiterrorismo sono state dispiegate nei luoghi simbolo di Manhattan e davanti ai principali alberghi della Grande Mela mentre e’ stata cordonata l’area intorno alla Casa Bianca. Boston oggi restera’ blindata, ha annunciato il governatore del Massachussetts, Deval Patrick, mentre proseguono indagini e i controlli a tappeto per trovare i responsabili.

video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.